Home / Giochi / EVE:VALKYRIE – Lo stato dell’arte del VR Dogfighting?

EVE:VALKYRIE – Lo stato dell’arte del VR Dogfighting?

Eve_valkirie

La storia di EVE:VALKYRIE.

EVE è sempre stato uno dei giochi che in ambito di fantascienza ha saputo allargare i confini, portando i giocatori in mondi affascinanti.

La storia è di lungo corso: nel 2003 prende vita EVE Online, una MMO in un universo pulsante, dove un pilota di cargo spaziali, il giocatore, è immerso in un universo tecnologico raffinato e di qualità dove le possibilità sono pressoché infinite grazie al sistema di “skill training”.

Nel 2008 CCP, la casa dietro questo progetto, provvede alla distribuzione digitale a livello personale mentre nel 2009 il gioco approda su Steam, la piattaforma di Valve che ormai e’ uno standard nel mondo del Pc gaming.

Nel 2013 i numeri parlano con 500.000 iscritti ai server di gioco di EVE Online e nel 2015 Galatea, espansione di EVE Online, punta ad ampliare ancora gli orizzonti.

Sempre nel 2013 CCP si apre anche al mondo degli shooter. Sfruttando ancora il mondo di EVE porta i giocatori in sfide di conquista, dominio e feroci combattimenti. DUST 514 è l’FPS di EVE Online.

Squadre di giocatori visitano i pianeti scoperti in EVE Online, si uniscono in team, navigano in solo, affrontano battaglie su larga scala il tutto in un gioco dal respiro ampio, non perfetto per alcuni aspetti ma piacevole.

Lo “Skill Training” si presenta anche qui come un classico di EVE. L’azione è fast-shape, interessante e stuzzicante. Il Free-to-Play aggiunge la freschezza di un gioco da provare. Il gioco vive su PS3 e dal 2013 è connesso a Tranquillity, i server di EVE Online.

Il futuro però è tra le stelle e non con un fucile automatico tra le mani ed ecco che CCP stupisce tutti con EVE: Valkyrie.

IL FUTURO E’ IN CIELO E NON SEMBRA AVERE LIMITI

Un caccia da combattimento, potente, aggressivo, veloce, letale. Un pilota preparato, abile ed esperto. Unite le due cose ed otterrete un’arma quasi perfetta per i cieli dello spazio siderale.

Valkyre offre tutto questo al giocatore che verrà messo al comando di un potente caccia da combattimento spaziale, un dogfighter di alto livello.

Un mondo immersivo online, un’azione veloce per un pensiero dove il rapporto azine/reazione corre sul fio di pochi secondi, una varietà di navi da poter scegliere, preparare e armare al meglio, EVE:Valkyrie promette tutto questo e molto altro per un gioco che sin qui ha lasciato tutti a bocca aperta sin dalle prime immagini della versione pre-alpha.

Eve Valkire 2

VR: UNA NUOVA REALTA’ AGGIUNTA ALLO STILE

Pad o tastiera tra le mani, adrenalina al punto giusto e visore VR ben piazzato sulla testa. Questa la novità più sbalorditiva di Valkyrie. Il gioco infatti è stato studiato per tutti i più importanti visori di realtà virtuale in arrivo nei prossimi mesi: Oculus Rift, Playstation VR (l’ex Project Morpheus) in testa a tutti.

Questa scelta non apre solo un orizzonte del tutto nuovo ma permetterà di dare una profondità mai vista in questo tipo di giochi, almeno sin qui.

La promessa della Realtà Virtuale per Valkyrie è una libertà totale per il giocatore che potrà assaporare con nuova passione ed un realismo mai toccato prima l’esperienza del dogfighting più puro.

Il tutto arricchito dal consueto Unreal Engine a gestire le routine del mondo in 3d.

A CONTI FATTI

Tirando le somme Eve:Valkyrie (EVE:VR) sarà un prodotto tutto nuovo, innovativo e accattivante oltre ogni limite aspirando ad essere, se non proprio una killer app, di sicuro un gioco che alzerà l’asticella, e di molto, per i futuri avversari.

La data ufficiale di lancio non è ancora stata annunciata, dovrebbe essere il 2016, dato che sembra che Oculus Rift dovrebbe vedere la luce (definitiva si spera) nel primo quarto del prossimo anno.

Le piattaforme? Tutte: dalla Ps4 al Pc, combatteremo su ogni fronte.

Piloti: salite a bordo, stringete la formazione e buona caccia!

Eve Valkyrie Gameplay Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *