Home / Visori / Steam VR / HTC blocca le vendite del VIVE negli USA

HTC blocca le vendite del VIVE negli USA

HTC_vive_Steam_VR

HTC Vive.

Non sappiamo se si aprirà un caso, se la notizia deve essere interpretata in maniera positiva oppure negativa, se si nasconde qualcosa dietro o se è semplicemente una mossa aziendale per fare un po’ di strategia.

Sia quello che sia intanto vi diamo la notizia e poi vediamo da che cosa possa dipendere, facendo, ovviamente, solo congetture. HTC ha sospeso il pre-ordine di VIVE sul suolo americano additando come causa la “straordinaria risposta del pubblico ed un numero davvero eccessivo di ordini che non ci si aspettava”.

In pratica il Visore di casa HTC è andato, almeno al momento, “fuori produzione” negli U.S.A..

Non sappiamo se la cosa vale solo per l’America oppure anche per altri stati, la casa produttrice non ha specificato la cosa ma il motivo potrebbe risultare un po’ strano.

Certo analizzando l’annuncio solo ad un livello superficiale è un’ottima notizia: nonostante VIVE sia, ed in senso assoluto, il Visore più caro per la Realtà Virtuale, presente sul mercato, il pubblico di amanti del genere e di seguaci della VR non si è lasciato intimorire e ha puntato sulle prestazioni di un lettore che per certo è anche uno dei più completi e perfezionati che si possano comprare.

Ma esiste anche un rovescio della medaglia. Può anche essere infatti che HTC abbia deciso di fermare la prima fase di distribuzione per riconsiderare alcune cose (prezzo? problemi tecnici? eventuali migliorie?) del suo prodotto di punta e su cui ha investito così tanto in questo periodo.

Quale che sia il motivo tant’è: non potrete più, se siete residenti negli Stati Uniti, ordinare VIVE ne sul sito di HTC ne su Steam che aveva già aggiunto le pagine necessarie al suo negozio e che adesso sono sparite. Ed il fatto che la voce “HTC VIVE” sia sparita anche da Steam sul nostro versante non lascia presagire nulla di buono. Nella nostra “Wishlist” di Steam il prodotto è ancora presente ma è sparito il pulsante pre-order e ti rimanda direttamente e solo al sito ufficiale di HTC.

Il fatto resta uno solo: per ora VIVE resta al palo come distribuzione, HTC ha infatti garantito che porterà a compimento le consegne dei pezzi prenotati sin qui ma non accetterà più nuove ordinazioni.

htc-vive-out-of-stock-1

Non è stato annunciato quando si riapriranno le porte per gli utenti interessati a VIVE, perciò, se siete tra quelli che hanno deciso di investire in questo prodotto nei mesi precedenti, ritenetevi fortunati ad avere tra le mani un Visore dalle buone potenzialità e dalle possibilità di espansione in aumento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *